Sicurezza sul lavoro - sgarraconsulting

Consulenza e Formazione sulla Sicurezza, Ambiente e Qualita'
Title
Vai ai contenuti
Sicurezza
Sicurezza sul lavoro
La normativa sulla sicurezza del lavoro (Testo Unico Dlgs 81/08 ex Dlgs 626/94) sottopone il datore di lavoro ad una serie di obblighi. L’adempimento di tali previsioni risulta essere molto difficoltoso.
Il nuovo Testo Unico introdotto con il Dlgs 81/08, che accorpa, abrogando e modificando le varie discipline nate per regolamentare la sicurezza nel lavoro (compreso il Dlgs 626/94), obbliga le imprese a tutelare la salute dei lavoratori, attraverso il mantenimento di adeguati standard di sicurezza nei luoghi presso cui si svolgono le attività aziendali.
La legge individua nel datore di lavoro l’unico soggetto responsabile della sicurezza nell’impresa. Tale qualificazione comporta che questi deve provvedere a porre in essere tutti quegli interventi atti a neutralizzare fonti di pericolo e rischio che rendono meno sicuri i luoghi di lavoro; deve adempiere tutti gli obblighi previsti dalla legge (come per esempio la redazione di particolari documenti); deve informare e formare i propri lavoratori ad avere, dal punto di vista della sicurezza, un comportamento corretto durante lo svolgimento delle attività operative; deve controllare lo stato di salute dei propri lavoratori per verificarne l’idoneità alle mansioni a cui sono assegnati; deve vigilare che tutte le norme di sicurezza siano osservate. In caso contrario, il datore di lavoro è soggetto a sanzioni pecuniarie e detentive.
Risulta ben chiaro che, per il datore di lavoro, è impossibile adempiere a tutti questi obblighi senza l’aiuto di guida esperta della materia.  Il nostro compito compito è di analizzare in modo approfondito, tutta la realtà aziendale per individuare e valutare pericoli e rischi. L’ assistenza che ti forniamo, successivamente continua nella definizioni di interventi e modalità di risoluzione di tali situazioni di minaccia alla sicurezza e nell’informazione e formazione dei lavoratori. La nostra consulenza si correda poi di una serie di prestazioni che ci permettono di offrirti un servizio completo (analisi ambientali per la valutazione dell’esposizione a polveri, gas, fumi, vibrazioni e rumore, assunzione dell'incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP), visite mediche e sorveglianza sanitaria), dandoti così la certezza di adeguare la tua impresa alla normativa della sicurezza sul lavoro, senza perdite di tempo e di risorse e con un risultato di una totale conformità garantita.

Nella sentenza 115/2011 del 04/04/2011 - è evidente l’adesione della Corte Costituzionale alla concezione dottrinale secondo la quale il nostro ordinamento è improntato, dal punto di vista dei singoli, al principio di libertà e, dal punto di vista dell’amministrazione, al principio di legalità: secondo tale concezione, per gli individui «tutto ciò che non è espressamente vietato è (dalla legge) implicitamente permesso» (principio di libertà); invece, «per l’amministrazione vale il principio opposto: tutto ciò che non è (dalla legge) espressamente autorizzato è (dalla legge) implicitamente vietato» (principio di legalità).
Quindi per la pubblica amministrazione, ciò che non è permesso è vietato, per i privati vale il principio opposto, quel che non è vietato è consentito.
In tal senso sono fondamentali gli articoli 23 e 41 della Costituzione della Costituzione sui principi di libertà che valgono per tutti i cittadini.

Per cui in base all'accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016 ed i precedenti abbiamo il seguente schema:
  • Formazione Generale dei Lavoratori Valido on line
  • Formazione Specifica dei Lavoratori  Valido on line  (Solo il Livello di Rischio Basso; i livelli di rischio Medio e Alto devono essere effettuati in aula)
  • Dirigente Valido on line
  • Preposto  Valido on line  (Solo dal punto da 1 al punto 5 dei contenuti previsti dell’Accordo Stato-Regioni del 21 Dicembre 2011; i punti successivi devono essere effettuati in aula.)
  • RLS Rappresentante dei Lavoratori   Non Valido on line   (E’ permesso lo svolgimento online solo se indicato nel CCNL di riferimento)
  • RSPP Datore di Lavoro   Valido on line    (Solo i Moduli 1 e 2; i Moduli 3 e 4 devono essere effettuati in aula)
  • Primo Soccorso    Non Valido on line     (accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016)
  • Antincendio    Non Valido on line       (accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016)
  • RSPP Nominato / Esterno  Valido on line  (Solo il Modulo A; i Moduli B e C devono essere effettuati in aula)
  • ASPP Nominato / Esterno  Valido on line  (Solo il Modulo A; il Modulo B deve essere effettuato in aula)
  • Aggiornamento Formazione Lavoratori  Valido on line
  • Aggiornamento Dirigente   Valido on line
  • Aggiornamento Preposto   Valido on line
  • Aggiornamento RLS Rappresentante dei Lavoratori  Valido on line
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro  Valido on line
  • Aggiornamento Primo Soccorso  Non Valido on line     (accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016)
  • Aggiornamento Antincendio   Non Valido on line  (accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016)
  • Aggiornamento RSPP Nominato / Esterno  Valido on line
  • Aggiornamento ASPP Nominato / Esterno  Valido on line
  • Coordinatore Sicurezza    Valido on line   (il corso online è consentito per il modulo giuridico-normativo; i moduli tecnico, organizzativo e pratico devono essere svolti in presenza)


Riduzione INAIL

LA SGARRA CONSULTING VALUTA E VI ASSISTE ALLA COMPILAZIONE ED OTTENIMENTO RIDUZIONE INAIL TRAMITE OT24

La valutazione è gratuita e per email senza impegno ed anche se fosse a 0 € comuque si avrebbe un miglioramento nella sicurezza sul lavoro dei propri dipendenti e della propria azienda .

Il premio da versare all’INAIL si determina applicando alle retribuzioni imponibili dei lavoratori interessati il tasso comunicato dall’Istituto.
A norma dell’art. 181, D.P.R. 30 giugno 1965, n. 1124, sull’importo ottenuto deve essere applicata un’addizionale in misura pari all’1%
Per poter presentare la domanda di riduzione del tasso, un’impresa dovrà realizzare interventi, tra quelli previsti nel modulo, in modo da superare il punteggio minimo di 100 punti. La percentuale di sconto prevista da INAIL sarà inversamente proporzionale al numero di lavoratori occupati nell’impresa, secondo il seguente schema:

Copyright © 2010 SgarraConsulting di Sgarra Mauro P.I.10741141005
Indirizzo:
Sgarra Consulting  di Sgarra Mauro
Viale dei Promontori 160   CAP 00122
scala A , piano 6 , int. A   cassetta postale n°20
Ostia Lido (Roma)
Torna ai contenuti